Luciano Gelisio disegna e realizza ogni sua creazione fin dalla fine degli anni sessanta quando iniziò a produrre le proprie borse da autodidatta a Londra, città dove ha incontrato Antonella, compagna nel lavoro e nella vita, con cui successivamente ideerà MANGO, un vero e proprio marchio di borse e cinture confezionate artigianalmente, il cui nome trae origine da una piantagione africana da cui era rimasto affascinato.

Dopo anni di pratica e crescita artistica, Luciano e Antonella giungono  in Toscana, cuore pulsante della pelletteria e terra di abili conciatori che migliorano costantemente la qualità del nostro prodotto. Luciano e Antonella aprono il laboratorio a Rosignano Marittimo dove lavorano da più di 30 anni, affiancati da due dipendenti che seguono in ogni fase la lavorazione per creare un prodotto di alta qualità, unico nel suo genere, di realizzazione interamente italiana e venduto a prezzi accessibili.

×